Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter! 
Ti terremo aggiornato sulle nostre novità, promozioni e sui nostri eventi.

Edizioni il Frangente

 
Seguici Seguici Facebook | Assistenza Clienti+39 045 8012631 $scrivici
Password dimenticata?
logo Il Frangente

Hai già inoltrato la richiesta per essere avvisato sulla disponibilità di questo prodotto.

Sarai avvisato appena il prodotto è disponibile.

Grazie!

Edizioni il Frangente

Abbiamo inserito la tua richiesta.

Quando il prodotto sarà disponibile, sarai avvisato per email.

Grazie!

Edizioni il Frangente

 

Per essere avvisati sulla disponibilità del prodotto è richiesta la registrazione.

Se sei già registrato effettua il login, altrimenti REGISTRATI.

Amaltea

Mario Bonomi

CODICE
NAV 11
EDITORE
Edizioni il Frangente
ISBN
9788887297478
EDIZIONE
2010
LINGUA
Italiano
PAGINE
324 ill. a colori
FORMATO
170 x 240 mm
RILEGATURA
Brossura con alette
€ 30,00
€ 27,00

Circumnavigazione del Sud America Terra del Fuoco e canali cileni

Quando Amaltea, nel settembre 2005, rientra a Trieste da un viaggio di tre anni intorno al mondo, molti pensano che la stagione delle sue navigazioni oceaniche sia conclusa. Non è così. Dopo tredici mesi lo yacht della Triestina della Vela ritorna in Atlantico e mette la prua a sud: le Canarie, Capo Verde, poi il Brasile e l’Argentina. Raggiunta l’estremità meridionale del continente latinoamericano, Amaltea doppia per la seconda volta Capo Horn, naviga nello scenario imponente e suggestivo della Terra del Fuoco, dominato dai ghiacciai della cordigliera Darwin, ed entra nel Pacifico. Risale quindi i canali cileni con un clima caratterizzato dalla pioggia e dai rabbiosi venti delle alte latitudini, in un ambiente naturale tanto affascinante quanto poco conosciuto.
Più di 1000 miglia fra strette rive disabitate, di un verde lussureggiante, vegetazione bassa per il gran vento, piantine che sembrano bonsai, piccole cascate, ghiacciai grandi e piccoli, poi foche, pinguini, leoni marini…
Uscita in oceano aperto, Amaltea fa vela per le Juan Fernandez con l’isola di Robinson Crusoe, poi, procedendo al largo della costa occidentale dell’America Latina, raggiunge le Galapagos e ritorna nell’Atlantico attraverso il canale di Panama, quindi nel Mediterraneo navigando sulla rotta delle Azzorre. Una storia di navigazione avvincente, aspetti e vicende della vita di bordo, incontri stimolanti a terra e con numerosi personaggi del popolo del mare…

Contenuto
 ◆ Prefazione
◆ Da Lavrion a Gibilterra
◆ Verso le Canarie
◆ Dalle Canarie a Capo Verde
◆ Capo Verde
◆ Verso il Brasile
◆ Brasile
◆ Dal Brasile all’Argentina
◆ Buenos Aires
◆ Mar del Plata
◆ Verso Ushuaia
◆ Ushuaia
◆ Capo Horn
◆ Ushuaia
◆ I canali cileni
◆ Da Puerto Montt a Robinson Crusoe
◆ Robinson Crusoe
◆ Verso le Galapagos
◆ Le isole Galapagos
◆ Verso Panama
◆ Panama
◆ Da Panama a Cuba
◆ Verso le Azzorre
◆ Isole Azzorre
◆ Mediterraneo
◆ Ritorno a Trieste
◆ La barca - Scheda tecnica

 
L'AUTORE
Mario Bonomi
Mario Bonomi
Bresciano, armatore e skipper di Amaltea, inizia a fare vela a fine anni ‘60. Naviga per alcuni decenni nel Mediterraneo dove prende parte con s...
leggi tutto

Ti potrebbero interessare anche
  • Le isole lontane
  • Amandla
  • Mai Stracc
  • Storia di un marinaio da strada
  • Mollo tutto e vado via
  • Damien Iceberg e mari australi

Titoli della stessa collana
  • Rotta a zig-zag
  • Malaika
  • Il Mediterraneo lasciato a poppa
  • Best Explorer
  • L'importante è partire
  • In rotta verso Buona Speranza
  • Un uomo e i suoi oceani
  • Maus

Titoli dello stesso autore
  • Amaltea