Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter! 
Ti terremo aggiornato sulle nostre novità, promozioni e sui nostri eventi.

Edizioni il Frangente

 
Seguici Seguici Facebook | Assistenza Clienti+39 045 8012631 $scrivici
Password dimenticata?
logo Il Frangente

Hai già inoltrato la richiesta per essere avvisato sulla disponibilità di questo prodotto.

Sarai avvisato appena il prodotto è disponibile.

Grazie!

Edizioni il Frangente

Abbiamo inserito la tua richiesta.

Quando il prodotto sarà disponibile, sarai avvisato per email.

Grazie!

Edizioni il Frangente

 

Per essere avvisati sulla disponibilità del prodotto è richiesta la registrazione.

Se sei già registrato effettua il login, altrimenti REGISTRATI.

Mi chiamavano montanaro

Alex Bellini

CODICE
LON 02
EDITORE
Longanesi
ISBN
9788830424531
EDIZIONE
2007
LINGUA
Italiano
PAGINE
193
FORMATO
140 x 210 mm
RILEGATURA
Cartonato con sovraccoperta
Nel 2005 Bellini parte da solo su una barca a remi da Quarto, lo scoglio garibaldino nei pressi di Genova, per la traversata atlantica più lunga della storia: oltre diecimila chilometri fino a Fortaleza, Brasile. Una sfida estrema, che vede per la prima volta un italiano - per di più un "montanaro" della Valtellina - sfidare la vastità dell'oceano, i lunghi mesi di solitudine, gli imprevisti. Dopo 226 giorni in mare, Bellini raggiunge la meta. Ma tra la partenza e l'arrivo, tutto è cambiato, il mare è stato un grande maestro di vita...  

Ti potrebbero interessare anche
  • Grandi viaggi in piccole imbarcazioni
  • Gli avventurosi viaggi del capitano Voss
  • Zattere
  • Tandoku
  • Basta una volta

Titoli dello stesso autore
  • L'avventura e l'impresa
  • Il pacifico a remi