Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter! 
Ti terremo aggiornato sulle nostre novità, promozioni e sui nostri eventi.

Edizioni il Frangente

 
Seguici Seguici Facebook | Assistenza Clienti+39 045 8012631 $scrivici
Password dimenticata?
logo Il Frangente

Hai già inoltrato la richiesta per essere avvisato sulla disponibilità di questo prodotto.

Sarai avvisato appena il prodotto è disponibile.

Grazie!

Edizioni il Frangente

Abbiamo inserito la tua richiesta.

Quando il prodotto sarà disponibile, sarai avvisato per email.

Grazie!

Edizioni il Frangente

 

Per essere avvisati sulla disponibilità del prodotto è richiesta la registrazione.

Se sei già registrato effettua il login, altrimenti REGISTRATI.

Il mio amico Alain Gerbault

Pierre Albarran

CODICE
MRV 39
EDITORE
Edizioni Mare Verticale
ISBN
9788897173564
EDIZIONE
2015
LINGUA
Italiano
PAGINE
330
FORMATO
145 x 210 mm
RILEGATURA
Brossura
€ 20,00
€ 16,00
La verità sulla vita del grande navigatore solitario Alain Gerbault, scritta dal suo grande amico Pierre Albarran.
Pubblicato nel 1952, undici anni dopo la morte di Alain Gerbault, questo libro è stato scritto dal francese Pierre Albarran (1893-1960) che fu suo grande amico, compagno di tennis, e suo testimone a futura memoria.
Pierre Albarran fu un grande giocatore di tennis e un famoso campione di bridge.
In queste pagine ricche di aneddoti, Albarran ci descrive gli aspetti più sconosciuti di Gerbault navigatore solitario e tormentato che soltanto il mare riusciva ad appagare.
Questo libro, nel raccontare la vita più riservata di Alain Gerbault, ci offre uno spaccato straordinario della società tra le due guerre, la stessa società che Gerbault contestò e rifiutò, pagando con la vita la sua solitudine.


Ti potrebbero interessare anche
  • Sulla rotta del ritorno
  • Polinesia, un paradiso che muore
  • O.Z.Y.U. ultimo giornale di bordo