Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter! 
Ti terremo aggiornato sulle nostre novità, promozioni e sui nostri eventi.

Edizioni il Frangente

 
Seguici Seguici Facebook | Assistenza Clienti+39 045 8012631 $scrivici
logo Il Frangente

Hai già inoltrato la richiesta per essere avvisato sulla disponibilità di questo prodotto.

Sarai avvisato appena il prodotto è disponibile.

Grazie!

Edizioni il Frangente

Abbiamo inserito la tua richiesta.

Quando il prodotto sarà disponibile, sarai avvisato per email.

Grazie!

Edizioni il Frangente

 

Per essere avvisati sulla disponibilità del prodotto è richiesta la registrazione.

Se sei già registrato effettua il login, altrimenti REGISTRATI.

Alla deriva

Steven Callahan

CODICE
EDV 114
EDITORE
Baldini & Castoldi
ISBN
9788868520830
EDIZIONE
2017
LINGUA
Italiano
PAGINE
304 ill. b/n
FORMATO
140 x 190 mm
RILEGATURA
Brossura con alette
€ 16,00
€ 15,20

76 giorni naufrago nell'Atlantico

Quando il suo piccolo sloop affondò a ovest delle Canarie, Steven Callahan si trovò alla deriva in mezzo all'oceano Atlantico a bordo di un battellino gonfiabile di nemmeno due metri con una scorta di un paio di chili di cibo e tre litri d'acqua. In balia delle tempeste, ustionato dal sole, insidiato da voraci pesci tropicali, impiegò due settimane prima di avvistare un'imbarcazione: dopo aver lanciato sei razzi di soccorso guardò la nave allontanarsi. Con pochissimi mezzi di segnalazione e senza rotta di navigazione, la sua unica speranza era tentare di raggiungere i Caraibi. Dopo un inferno durato 76 giorni Callahan avvistò terra e fu salvato da un gruppo di pescatori provenienti dalle Piccole Antille: aveva percorso 1800 miglia e fu il primo uomo a sopravvivere in mare per oltre due mesi a bordo di una scialuppa gonfiabile.