Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter! 
Ti terremo aggiornato sulle nostre novità, promozioni e sui nostri eventi.

Edizioni il Frangente

 
Seguici Seguici Facebook | Assistenza Clienti+39 045 8012631 $scrivici
logo Il Frangente

Hai già inoltrato la richiesta per essere avvisato sulla disponibilità di questo prodotto.

Sarai avvisato appena il prodotto è disponibile.

Grazie!

Edizioni il Frangente

Abbiamo inserito la tua richiesta.

Quando il prodotto sarà disponibile, sarai avvisato per email.

Grazie!

Edizioni il Frangente

 

Per essere avvisati sulla disponibilità del prodotto è richiesta la registrazione.

Se sei già registrato effettua il login, altrimenti REGISTRATI.

Come funzionano le navi

Donald Clarke (a cura di)

CODICE
IDG 03
EDITORE
Istituto Geografico De Agostini
EDIZIONE
1979
LINGUA
Italiano
PAGINE
122 ill. a colori
FORMATO
210 x 280 mm
RILEGATURA
Cartonata con sovraccoperta
€ 20,00
EDIZIONE 1979

Costruzioni prodigiose e macchine fantastiche, realizzate sembra per un mondo di giganti, hanno trasformato l'arte delle costruzioni navali in una scienza dove il genio umano esprime il meglio delle sue possibilità.
Dai primi sorprendenti tentativi di un'umanità che osa sfidare la forza degli elementi ai sottomarini nucleari imbottiti di apparati elettronici, una lunga e caparbia avventura unisce la gente di mare: pescatori, tecnici, scienziati.

Questo volume inizia tracciando la lenta e costante evoluzione tecnologica dalle prime zattere ricavate da tronchi d'albero ai velieri del XVII e XVIII secolo. 
Tratta poi delle conseguenze derivanti dalla propulsione a vapore con l'invenzione dell'elica e della costruzione meccanica che hanno provocato una rivoluzione nei trasporti marittimi e negli impianti portuali.
Tutte le imbarcazioni, dal più semplice battello alle portaerei giganti e alle superpetroliere, passando per le macchine più avanzate e sofisticate come il batiscafo e l'aliscafo, sono trattate con precisione e chiarezza.

La seconda parte del volume, presenta altri argomenti: sistemi di propulsione, apparecchi e strumenti di navigazione, equipaggiamenti vari, mezzi di salvataggio, impianti di dragaggio, dock, attrezzature portuali, canali, chiuse, ecc.