Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter! 
Ti terremo aggiornato sulle nostre novità, promozioni e sui nostri eventi.

Edizioni il Frangente

 
Seguici Seguici Facebook | Assistenza Clienti+39 045 8012631 $scrivici
logo Il Frangente

Hai già inoltrato la richiesta per essere avvisato sulla disponibilità di questo prodotto.

Sarai avvisato appena il prodotto è disponibile.

Grazie!

Edizioni il Frangente

Abbiamo inserito la tua richiesta.

Quando il prodotto sarà disponibile, sarai avvisato per email.

Grazie!

Edizioni il Frangente

 

Per essere avvisati sulla disponibilità del prodotto è richiesta la registrazione.

Se sei già registrato effettua il login, altrimenti REGISTRATI.

Il codice Marittimo del 1781 di Michele De Jorio per il Regno di Napoli

Cesare Maria Moschetti

CODICE
EDV 260
EDITORE
Giannini
ISBN
EAN 9501814313481
EDIZIONE
1979
LINGUA
Italiano
PAGINE
598 in b/n
FORMATO
170 x 243 mm
RILEGATURA
Brossura
€ 33,50

Sommario:

  • La prima idea di un codice marittimo a Napoli sotto Carlo di Borbone
  • Michele de Jorio e la cultura napoletana del suo tempo
  • Il Codice Ferdinando nel solco delle riforme legislative del Settecento napoletano
  • Il contenuto del Codice Ferdinando e l'influsso delle dottrine illuministiche e giusnaturalistiche
  • Il Codice Ferdinando e la posizione del diritto romano nel Regno di Napoli alla fine del secolo XVIII
  • L'opera del De Jorio nel plagio di Domenico Alberto Azuni
  • Conclusione