Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter! 
Ti terremo aggiornato sulle nostre novità, promozioni e sui nostri eventi.

Edizioni il Frangente

 
Seguici Seguici Facebook | Assistenza Clienti+39 045 8012631 $scrivici
logo Il Frangente

Hai già inoltrato la richiesta per essere avvisato sulla disponibilità di questo prodotto.

Sarai avvisato appena il prodotto è disponibile.

Grazie!

Edizioni il Frangente

Abbiamo inserito la tua richiesta.

Quando il prodotto sarà disponibile, sarai avvisato per email.

Grazie!

Edizioni il Frangente

 

Per essere avvisati sulla disponibilità del prodotto è richiesta la registrazione.

Se sei già registrato effettua il login, altrimenti REGISTRATI.

Il ritrovamento della vera Atlantide

Charles Pellegrino

CODICE
EDV 356
EDITORE
Piemme
ISBN
9788838429873
EDIZIONE
1998
LINGUA
Italiano
PAGINE
368 ill. b/n
FORMATO
140 x 220 mm
RILEGATURA
Cartonata con sovraccoperta
€ 19,63

Risolto il mistero della civiltà scomparsa

C'è un luogo in cui un dio di pietra sorse dal mare e una montagna si aprì nel cielo; e mentre il mondo veniva sollevato e compresso ci furono visioni e suoni che nessuno può immaginare.
So di una città sepolta sotto più di sessanta metri di cenere.
L'Atlantide dei nostri miti era quasi certamente la perduta civiltà della Creta Minoica, riemersa dagli scavi di Thira, che fu sepolta intatta con tutto ciò che conteneva.

Il ritrovamento di questa città costituisce la scoperta archeologica più importante da quando Howard Carter e Lord Carnavon entrarono nella tomba di Tutankhamon.