Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter! 
Ti terremo aggiornato sulle nostre novità, promozioni e sui nostri eventi.

Edizioni il Frangente

 
Seguici Seguici Facebook | Assistenza Clienti+39 045 8012631 $scrivici
logo Il Frangente

Hai già inoltrato la richiesta per essere avvisato sulla disponibilità di questo prodotto.

Sarai avvisato appena il prodotto è disponibile.

Grazie!

Edizioni il Frangente

Abbiamo inserito la tua richiesta.

Quando il prodotto sarà disponibile, sarai avvisato per email.

Grazie!

Edizioni il Frangente

 

Per essere avvisati sulla disponibilità del prodotto è richiesta la registrazione.

Se sei già registrato effettua il login, altrimenti REGISTRATI.

La spiaggia di Falesà

Stevenson

CODICE
EDV 469
EDITORE
Passigli
ISBN
9788836801961
EDIZIONE
1991
LINGUA
Italiano
PAGINE
96 in b/n
FORMATO
120 x 170 mm
RILEGATURA
Brossura
€ 7,00

Appartenente al gruppo di racconti di ambientazione esotica composti da Stevenson nell'ultimo decennio della sua vita, anche La spiaggia di Falesà si rifà all'esperienza diretta dell'autore sulle credenze e sulla psicologia degli indegni delle isole del Pacifico.

Nella singolare vicenda del bianco che sposa una dolce ragazza indigena dichiarata tabù dalla sua gente, e che si trova di conseguenza invischiato in una serie di casi singolari, manovrati però dalla malvagità di un bianco, si rispecchiano i motivi di una fuga dalla civiltà, che ha rappresentato per l'autore stesso, come per Gauguin, una scelta definitiva e senza rimpianti.