Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter! 
Ti terremo aggiornato sulle nostre novità, promozioni e sui nostri eventi.

Edizioni il Frangente

 
Seguici Seguici Facebook | Assistenza Clienti+39 045 8012631 $scrivici
logo Il Frangente

Hai già inoltrato la richiesta per essere avvisato sulla disponibilità di questo prodotto.

Sarai avvisato appena il prodotto è disponibile.

Grazie!

Edizioni il Frangente

Abbiamo inserito la tua richiesta.

Quando il prodotto sarà disponibile, sarai avvisato per email.

Grazie!

Edizioni il Frangente

 

Per essere avvisati sulla disponibilità del prodotto è richiesta la registrazione.

Se sei già registrato effettua il login, altrimenti REGISTRATI.

I muli del mare

Tullio Marcon

CODICE
EDV 412
EDITORE
Storia Militare
EDIZIONE
1998
LINGUA
Italiano
PAGINE
254 ill. b/n
FORMATO
165 x 240 mm
RILEGATURA
Brossura con alette
€ 65,00
EDIZIONE 1998

I muli del mare può essere considerato come la storia di una particolare categoria di unità della Regia Marina nella seconda guerra mondiale, le motozattere da sbarco, e degli uomini che le armarono.
Nate per operazioni anfibie, specificatamente per la pianificata ma poi non attuata invasione di Malta nel 1942, queste piccole unità furono invece impiegate soprattutto per il trasporto di rifornimenti nei settori più caldi dei vari fronti nell'ultimo periodo del conflitto, sacrificandosi in gran numero nel vano tentativo di contenere l'oramai preponderante superiorità avversaria in tutti i settori.

Per iniziativa di un gruppo di reduci dei loro equipaggi, la Marina ha tempo fa dichiarato Cimelio Storico una delle unità sopravvissute al conflitto e oramai tutte radiate, la vecchia MZ 737, oggi conservata a Venezia a aricordo dell'attività queste navi e del sacrificio di quanti combatterono e caddero a bordo delle circa cento motozattere armate dalla nostra Marina.