Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter! 
Ti terremo aggiornato sulle nostre novità, promozioni e sui nostri eventi.

Edizioni il Frangente

 
Seguici Seguici Facebook | Assistenza Clienti+39 045 8012631 $scrivici
Password dimenticata?
logo Il Frangente

Hai già inoltrato la richiesta per essere avvisato sulla disponibilità di questo prodotto.

Sarai avvisato appena il prodotto è disponibile.

Grazie!

Edizioni il Frangente

Abbiamo inserito la tua richiesta.

Quando il prodotto sarà disponibile, sarai avvisato per email.

Grazie!

Edizioni il Frangente

 

Per essere avvisati sulla disponibilità del prodotto è richiesta la registrazione.

Se sei già registrato effettua il login, altrimenti REGISTRATI.

Prendere il largo

Patricia Jolly

CODICE
MRV 09
EDITORE
Edizioni Mare Verticale
ISBN
9788897173137
EDIZIONE
2011
LINGUA
Italiano
PAGINE
360
FORMATO
145 x 210 mm
RILEGATURA
Brossura
€ 20,00
€ 10,00
La storia di Jean-Pierre Dick che ha mollato tutto per le regate oceaniche Jean-Pierre Dick è uno skipper fuori dal comune e stupisce: originario di Nizza, è diventato in pochi anni uno skipper di successo nelle regate oceaniche. Vincitore del Giro della Francia a Vela nel 2001, vince nella Transat Jacques-Vabre nel 2003, 2005 e 2011, nalla Barcelona World Race nel 2008 e 2011 e partecipa all’avventura del Vendée Globe nel 2004 e nel 2008, il giro del mondo a vela senza scalo, senza assistenza, in solitario, e della Rotta del Rhum nel 2006 e nel 2010,. La storia avvincente di un giovane imprenditore, insofferente del suo lavoro, educato alla vela fin da bambino, che ha mollato tutto della sua azienda, per prendere in mano il timone di Virbac-Paprec, una barca da corsa micidiale, costruita con le tecnologie più avanzate. È quello che Patricia Jolly, giornalista di Le Monde, ci racconta in questo libro. Libro che ha venduto oltre 7.000 copie in Francia, pubblicato dalla Casa Editrice ©Gallimard Loisirs.

Ti potrebbero interessare anche
  • Appunti di un lupo di mare
  • Skipper oceanici
  • L'oceano dentro
  • Bernard Stamm
  • Vento di prua
  • La grande onda