Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter! 
Ti terremo aggiornato sulle nostre novità, promozioni e sui nostri eventi.

Edizioni il Frangente

 
Seguici Seguici Facebook | Assistenza Clienti+39 045 8012631 $scrivici
Password dimenticata?
logo Il Frangente

Hai già inoltrato la richiesta per essere avvisato sulla disponibilità di questo prodotto.

Sarai avvisato appena il prodotto è disponibile.

Grazie!

Edizioni il Frangente

Abbiamo inserito la tua richiesta.

Quando il prodotto sarà disponibile, sarai avvisato per email.

Grazie!

Edizioni il Frangente

 

Per essere avvisati sulla disponibilità del prodotto è richiesta la registrazione.

Se sei già registrato effettua il login, altrimenti REGISTRATI.

Mollare gli ormeggi

Carlo Romeo

CODICE
LON 11
EDITORE
Longanesi
ISBN
9788830427037
EDIZIONE
2010
LINGUA
Italiano
PAGINE
208
FORMATO
125 x 175 mm
RILEGATURA
Cartonata con sovracoperta
€ 12,60
Una storia comincia solitamente quando l’ancora è stata salpata, soprattutto se è una storia di mare. In questo libro la storia comincia invece ben prima, col racconto di come si arriva al fatidico momento di prendere il mare. Dopo Boatpeople e i suoi divertenti consigli per acquistare una barca, si avvicina infatti il tempo di mollare gli ormeggi. Anche arrivare al momento di salpare rappresenta comunque di per sé un vero e proprio viaggio, un’altra storia di mare. Immaginare una rotta e un punto di arrivo, preparare se stessi e la propria barca, assortire la cambusa e l’equipaggio, programmare un ormeggio non improvvisato può essere a volte più avventuroso che doppiare Capo Horn. Questo e altro ci racconta, con la sua consueta ironia, Carlo Romeo, conducendoci tra porti, barche e persone, in un divertente viaggio che è anche un viaggio dentro di noi, nelle nostre fantasie, nelle nostre insicurezze.

Ti potrebbero interessare anche
  • Mollo tutto e vado negli States in barca a vela
  • Mollo tutto e faccio il pescatore
  • Il Mediterraneo lasciato a poppa
  • L'importante è partire
  • Si può fare
  • Rifugio mare
  • Mollo tutto e vado via