Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter! 
Ti terremo aggiornato sulle nostre novità, promozioni e sui nostri eventi.

Edizioni il Frangente

 
Seguici Seguici Facebook | Assistenza Clienti+39 045 8012631 $scrivici
Password dimenticata?
logo Il Frangente

Hai già inoltrato la richiesta per essere avvisato sulla disponibilità di questo prodotto.

Sarai avvisato appena il prodotto è disponibile.

Grazie!

Edizioni il Frangente

Abbiamo inserito la tua richiesta.

Quando il prodotto sarà disponibile, sarai avvisato per email.

Grazie!

Edizioni il Frangente

 

Per essere avvisati sulla disponibilità del prodotto è richiesta la registrazione.

Se sei già registrato effettua il login, altrimenti REGISTRATI.

Il pericolo è il mio mestiere

John D. Craig

CODICE
MGS 128
EDITORE
Addictions-Magenes Editoriale
ISBN
9788887376500
EDIZIONE
2012
LINGUA
Italiano
PAGINE
256
RILEGATURA
Brossura
Il capitano John D. Craig, pioniere della fotografia subacquea a Hollywood, inizia questa sua autobiografia riflettendo su se stesso e i suoi compagni: uomini coraggiosi che hanno fatto del pericolo il loro mestiere, spostando la frontiera delle riprese cinematografiche più emozionanti fino agli abissi insondati. Cosa accade quando due palombari d'alta profondità inscenano un combattimento per un film e due squali si lanciano in una danza fra le bolle? "Il pericolo è il mio mestiere" tratta le origini e l'anatomia del coraggio, e anche la malattia della paura. "Il coraggio dell'avventuriero", dice l'autore, "è semplicemente qualcosa che prende forma e acquista logica col lavoro... è qualcosa - come ad esempio gli occhi blu o i capelli rossi - che un uomo ha e gli altri no..."