Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter! 
Ti terremo aggiornato sulle nostre novità, promozioni e sui nostri eventi.

Edizioni il Frangente

 
Seguici Seguici Facebook | Assistenza Clienti+39 045 8012631 $scrivici
Password dimenticata?
logo Il Frangente

Hai già inoltrato la richiesta per essere avvisato sulla disponibilità di questo prodotto.

Sarai avvisato appena il prodotto è disponibile.

Grazie!

Edizioni il Frangente

Abbiamo inserito la tua richiesta.

Quando il prodotto sarà disponibile, sarai avvisato per email.

Grazie!

Edizioni il Frangente

 

Per essere avvisati sulla disponibilità del prodotto è richiesta la registrazione.

Se sei già registrato effettua il login, altrimenti REGISTRATI.

WoW - Sfida sull'oceano

Andrea Stella

CODICE
EDV 81
EDITORE
Edizioni San Paolo
ISBN
9788892215726
EDIZIONE
2018
LINGUA
Italiano
PAGINE
208
FORMATO
14,5 x 21,5 cm
RILEGATURA
Brossura con alette
€ 18,00

Un'eccezionale impresa di mare in sedia a rotelle

Il progetto Wheels on Waves (Ruote sulle Onde) nasce dalla caparbietà di un gruppo di persone riunite attorno alla Onlus Lo Spirito di Stella, dal nome del catamarano privo di barriere architettoniche che ormai da 15 anni solca i mari come alfiere e testimone dei diritti della disabilità. WoW è un lungo viaggio, di grande valore simbolico, che a maggio del 2017 parte da Miami e termina a Venezia in settembre: 21 tappe e 21 equipaggi che si alternano, con la presenza di uomini e donne di varia nazionalità in sedia a rotelle, che partecipano attivamente al governo della barca, ai turni di guardia, alla cucina. Si tratta di far conoscere la Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità al maggior numero possibile di persone e in più parti del mondo. Il progetto ha grande visibilità e coinvolge media, sponsor e testimoni illustri. A New York, Andrea Stella viene ricevuto dal Segretario generale dell’Onu António Guterres che di suo pugno sottoscrive la Carta. Attraverso l’oceano, in una navigazione non priva di rischi, la Convenzione raggiunge il Mediterraneo e viene consegnata nelle mani di papa Francesco in Vaticano. Molti altri sono stati gli incontri, fino allo spettacolare ingresso dello Spirito di Stella, scortato dalla nave scuola Amerigo Vespucci – da molti considerata la più bella del mondo, dentro il Bacino San Marco.

Per me navigare voleva anche dire competere; per Andrea navigare voleva dire riprendersi la vita.
Dall’Introduzione di Mauro Pelaschier      


Ti potrebbero interessare anche
  • Grandi viaggi in piccole imbarcazioni
  • Si può fare
  • Oltre l'oceano
  • La grande onda

Titoli dello stesso autore
  • Due ruote sull'oceano