Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter! 
Ti terremo aggiornato sulle nostre novità, promozioni e sui nostri eventi.

Edizioni il Frangente

 
Seguici Seguici Facebook | Assistenza Clienti+39 045 8012631 $scrivici
Password dimenticata?
logo Il Frangente

Hai già inoltrato la richiesta per essere avvisato sulla disponibilità di questo prodotto.

Sarai avvisato appena il prodotto è disponibile.

Grazie!

Edizioni il Frangente

Abbiamo inserito la tua richiesta.

Quando il prodotto sarà disponibile, sarai avvisato per email.

Grazie!

Edizioni il Frangente

 

Per essere avvisati sulla disponibilità del prodotto è richiesta la registrazione.

Se sei già registrato effettua il login, altrimenti REGISTRATI.

La voce del vento

Rach Finazzi

CODICE
MUR 166
EDITORE
Mursia
ISBN
9788842538837
EDIZIONE
2008
LINGUA
Italiano
PAGINE
244
FORMATO
140 x 210 mm
RILEGATURA
Brossura
€ 14,00
«Nella furia di una burrasca ho trovato un angelo, nella tranquillità di una bonaccia ho trovato un diavolo.»

Forse era stato il caso a fargli gettare l’ancora nel piccolo porto di Lòbia, dove aveva incrociato sul molo quel misterioso sorriso sotto il cappuccio. Eppure quello straniero dai modi gentili, Barba lo chiamavano al villaggio, nascondeva un terribile segreto che avrebbe sconvolto la sua vita e quella dell’intero equipaggio. Cosa significano un ulivo millenario e una rosa senza spine? Perché Barba gli ha salvato la vita per poi sparire nel nulla? E chi è quello strano personaggio che vuole uccidere il piccolo Gatì?
Deciso a scoprire la verità, lo skipper si imbarca verso un’isola misteriosa, fuori dalle rotte segnate sulle mappe, in un’incredibile odissea che lo precipita all’interno della propria coscienza. Una storia di angeli e di uomini, di imprese e di eroi; l’eterna lotta tra il Bene e il Male combattuta fra le burrasche di un mare che si rivela strumento di redenzione e di catarsi, capace di annegare l’odio del mondo nei suoi abissi inesplorati.

L'autore
Rach Finazzi è tra i fondatori dello Yacht Club di Bergamo. Architetto, istruttore di vela, naviga da trent’anni in Mediterraneo. Si definisce regatante senza pretese, ha partecipato a varie regate nazionali con un grintoso spirito sportivo per «voler vincere senza poter vincere»; un motto che gli permette sempre di avventurarsi sui campi di regata per apprendere sapendo anche di poter dare.

Ti potrebbero interessare anche
  • Apollonia
  • Oceano
  • Il padrone delle onde
  • Il cacciatore di orizzonti
  • Il mistero del mare
  • La Caya dei pappagalli
  • Leggende di mare
  • Questa creatura delle tenebre
  • Avventure di mare